Dereck Aismann

Nasce nel 15 SC da madre e padre nomadi di razza umana. Terzo e ultimogenito della sua famiglia, ha una vita poco clemente: a 10 anni viene abbandonato nel territorio di Khur, dove è allevato dal maestro Shon-Pui Konji che lo istruisce nell'arte della katana, della disciplina e del codice d'onore.
Comincia così il suo cammino come samurai, che appare ogni giorno più difficile ed incerto. Sei anni or sono, i suoi fratelli Kael e Darfel intraprendono una strada sbagliata e votata al male che li porta ad uccidere la loro famiglia.
Ora lo scopo di Dereck è quello di trovare un signore al quale giurare fedeltà e poi cercare i propri fratelli per correggerli sulla via dell'onore e della saggezza.